Il rispetto e l'amore per il nostro territorio è ciò che da sempre anima le nostre giornate lavorative. Gestire ettari ed ettari di territorio a noi tanto caro non era abbastanza e, per questo, a seguito dell'attacco del batterio Xylella fastidiosa e di altri nocivi batteri per le nostre piante, stiamo dando vita ad un progetto: Lynfa, un protocollo con cui coltivare e produrre piante esenti da qualsiasi virus e batterio.

Lynfa è il protocollo nato per salvaguardare il patrimonio florovivaistico pugliese: un patrimonio che impiega 2500 persone, produce un fatturato di 300 milioni di euro annui, e rappresenta quasi il 20% dell'intero mercato nazionale. La Xylella minaccia mediamente il 50% del portfolio prodotti di un'azienda vivaistica produttrice ed è anche per questo che crediamo che Lynfa sia la nostra soluzione per salvare l'economia vivaistica della nostra regione.